Hotel Pittiseventi & musei

  • A soli 10 chilometri da Osoppo sorge San Daniele del Friuli.
    La ridente cittadina è nota in tutto il mondo per la produzione dell'omonimo prosciutto crudo DOP.
    A tale prodotto gastronomico d'eccellenza è annualmente dedicata una manifestazione denominata Aria di festa che richiama migliaia di persone da tutta Europa.
    VAI ALLA PAGINA
  • Nella vicina Buja è possibile visitare l'interessante Museo d'arte della medaglia dedicato dall'amministrazione comunale ai numerosi incisori bujesi di fama internazionale tra i quali spicca Pietro Giampaoli, considerato uno fra i maggiori incisori del ventesimo secolo.
    VAI ALLA PAGINA
  • Nel comune di Forgaria nel Friuli è presente la riserva naturale regionale del lago di Cornino.
    E' possibile visitare il lago, piccolo specchio d'acqua di origine carsica. L'ambito naturalistico confina con il fiume Tagliamento, ultimo fiume libero d'Europa, per cui è soggetto a diversi studi sulla flora e sulla fauna locale. Presso il centro visite e nei paraggi è possibile osservare diverse specie di animali e tra questi il maestoso grifone.
    VAI ALLA PAGINA
  • Ragogna, a 15 chilometri di distanza, ospita un museo interamente dedicato alla prima guerra mondiale. Di proprietà dell'amministrazione comunale, è stato istituito nel 2007 ed è gestito dal Gruppo Storico Friuli Collinare – Museo della Grande Guerra di Ragogna.
    Il museo si propone come uno dei maggiori punti di riferimento regionali sul tema del primo conflitto mondiale, attraendo ogni anno migliaia di visitatori, ricercatori ed appassionati.
    VAI ALLA PAGINA

PRENOTAZIONI HOTEL PITTIS